PICT0048.JPG
“… il freddo attende al di là delle patrie / al di là dei nomi conosciuti e dei gesti / senza sorpresa / le orme ti seguono senza immaginazione e muoiono / quando riposi / e si può morire di sincerità nello scoprire / che passiamo sempre di inganno in inganno / di morte in morte /  e ricordare è tornare a vivere…”
Manuel Vázquez Montalbán, Ciudad, 1997
Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...