Tra le palme, nella macchia e nella giungla, l’uomo bianco appare un elemento spurio, incongruo, dissonante: pallido, debole, la camicia madida di sudore, i capelli appiccicati, sempre tormentato dalla sete, da un senso di impotenza, dalla malinconia. E sempre in preda alla paura: delle zanzare, dell’ameba, degli scorpioni, dei serpenti. Tutto ciò che si muove lo riempie d’orrore, di spavento, di panico.

Ryszard Kapuscinski, Ebano

Le mie sigarette sono aumentate di prezzo ieri, l’Autan Extreme è esaurito in tutte le farmacie del mio quartiere causa esodo natalizio esotico dei bolognesi abbienti, la medicina cinese per la malaria che siamo riusciti a procurarci è per due e siamo in tre, arriviamo di notte e non abbiamo la certezza assoluta che qualcuno verrà a prenderci all’aereoporto di Lungi, non riesco a trovare un cappello in nessuno scatolone dei vestiti estivi, ho paura della meningite, della zanzara anofele, dei roditori, dei serpenti, dei barracuda, degli squali, dei cani gialli, dell’Harmattan, dei bambini, dei malati, dei sopravvissuti, dei commercianti di diamanti, dei musulmani e dei preti cattolici.

Vado.

Qui, i quotidiani on line della Sierra Leone.

Annunci

3 commenti on “”

  1. utente anonimo ha detto:

    Fantastico !!! Ancora buon viaggio. Abbi cura di Te. Ti aspettiamo.
    cronopio

  2. utente anonimo ha detto:

    Fai un buon viaggio io a febbraio parto per il Pakistan. Poi ci racconteremo.

    Patrizia Finucci Gallo

  3. 5555555555 ha detto:

    In effetti condividiamo la paura sui preti cattolici…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...