(…) Chi si rifiuta il piacere, chi si fa monaco, in qualunque senso, è perché ha una capacità enorme per il piacere, una capacità pericolosa – da cui deriva un timore ancora maggiore. Sono solo quelli che chiudono a chiave le proprie armi che hanno paura di sparare sugli altri. (…)

Clarice Lispector, Vicino al cuore selvaggio

Annunci

8 commenti on “”

  1. Stillanger ha detto:

    Il mondo spietato di oggi ci costringe nel chiuderci dentro, come si fa ad esternare emozioni, sensazioni ecc. ecc.
    Se non si conoscono poi le reazioni altrui?

  2. cloudboy25 ha detto:

    E poi come conclude? Perché deve esserci una conclusione. Ora sono curioso. Mi toccherà comprare il libro per sciogliere l’enigma? Perché è verissimo, ma a me interessano i punti di vista di quelli che sono in grado di vedere attraverso le tenebre; ok, mi hai detto cosa hai visto, e ora? Nessuno resiste alla tentazione di rispondere a quel…e ora? Scommetto neanche Clarice…

  3. utente anonimo ha detto:

    bighellonavo su splinder e mi e’ apparso il tuo blog…sono davvero contenta simona…leggerti e’ un piacere per me…in tutti i sensi…
    ciao elena

  4. ghiaccioblu ha detto:

    grazie elena. a presto, se vuoi.

    s

  5. ghiaccioblu ha detto:

    cloudboy:una vera conclusione a dire il vero non c’è. sono le parole di un professore a una ragazzina un po’ strana che vive in controtempo rispetto agli altri. che fa domande che non si devono fare, dice cose che non si devono dire, sente come non si dovrebbe sentire. e comunque, il libro va centellinato. quando l’ho chiuso avevo mal di testa, lispector è forse un po’ troppo densa, concentrata. pagine senza respiro. ogni frase una sentenza. merita, in ogni caso.

    s

  6. ghiaccioblu ha detto:

    stillanger: come si fa? si rischia. tanto, non rischiare vuol dire essere già morti.

    s

  7. cloudboy25 ha detto:

    Allora lo leggerò, grazie della segnalazione 🙂

  8. MaxKlinger ha detto:

    “La castità è il miraggio degli osceni”.
    Flaiano (“Autobiografia del blu di Prussia”)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...