Un maestro che va via

Jean Baudrillard (20 giugno 1929- 6 marzo 2007)

I suoi libri.

Annunci

6 commenti on “”

  1. utente anonimo ha detto:

    Almeno non assisteremo alla sua santificazione da parte del potere. Ciao Jean.

    [i]dieffe[/i]

  2. contenebbia ha detto:

    io mi ricordo una sua frase che mi fulminò: “Dopo l’orgia, il travestito”. La storia, dagli anni Sessanta ai nostri dissennati giorni, riassunta in un haiku. Che genio.

  3. kiaracopek ha detto:

    bentornata, non sapevo avessi riaperto il blog e ora me lo leggo per bene.

    ciao
    kiara

  4. ghiaccioblu ha detto:

    Caro Conte, la frase di B. che ha fulminato me è “Siamo una cultura dell’eiaculazione precoce.” (Della seduzione, testo imprescindibile).

  5. DevilsTrainers ha detto:

    “in pieno giorno, una parte di noi dorme senza interrompersi. in pieno sonno, una parte di noi veglia senza tregua. così si può, anche dormendo, avere voglia di dormire. e in piena vita, avere voglia di vivere.”

    taccuini 1990-95 (ed. theoria)

  6. ghiaccioblu ha detto:

    che bella! io i taccuini non li ho letti…provvederò… s.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...